unipolsaiweb

unisalute

unipolbancaweb

L'indagine: più giorni al volante, Pordenone da record

Osservatorio UnipolSai. In un anno alla guida 290 giorni

 

Pordenonesi al volante

 

"PORDENONE: Presentati i risultati dell'osservatorio UnipolSai sulle abitudini di guida in provincia di Pordenone

e in regione. In seguito all'analisi dei dati delle scatole nere installate nelle automobili i friulani trascorrono 1 ora e 22 minuti al giorno in auto a una velocità media di 33,5 km/h, tra le più elevate in Italia. Percorrono in media circa 45 km al giorno, il venerdì la giornata in cui passano più tempo al volante. Il Friuli Venezia Giulia è la regione meno "nottambula" d'Italia. Trieste la città italiana in cui si guida meno durante la notte. Udine la provincia in cui si percorrono più km l'anno, 13.551, contro i 10.513 km di chi vive a Trieste. «I dati del 2016 sono in linea con quanto registrato nel 2015. Se analizziamo la situazione dell'ultimo triennio è, però, possibile osservare un aumento del tempo trascorso in auto di 6 minuti al giorno a fronte di una diminuzione di oltre 7 km/h della velocità media, la cui spiegazione è da ricercarsi nell'incremento del traffico o in criticità legate alla viabilità". A parlare Enrico San Pietro, condirettore generale assicurativo UnipolSai. L'Osservatorio è stato realizzato in seguito all'analisi dei dati di circa 3,4 milioni di automobilisti assicurati UnipolSai che installano la scatola nera sulla propria autovettura, settore nel quale la compagnia è leader in Italia e in Europa per numero di apparecchi installati. In termini più generali, dall'Osservatorio UnipolSai emerge che chi vive nel Nord Italia - in particolare in regioni a minore densità abitativa come Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige e Valle D'Aosta - può comunque "godere" di una più favorevole esperienza di guida rispetto a chi vive al Sud. I friulani percorrono in media circa 45 km al giorno. Udine è la provincia in cui si percorrono più km annui, 13.551, seguita da Pordenone e Gorizia, mentre chi vive a Trieste percorre circa 3.000 km in meno l'anno rispetto agli automobilisti di Udine. Sono i pordenonesi quelli che utilizzano per più giorni l'anno l'auto, in media 290, seguiti dai goriziani (288) e dagli udinesi (285), mentre i triestini si fermano a 254 giorni l'anno".

Fonte: "il Gazzettino di Pordenone", 29/11/2017

Vai all'inizio della pagina